Calendario

maggio
lu ma me gi ve sa do
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

>>>>> Torna alle scelte rapide

Preferenze di visualizzazione

Seleziona lo stile di visualzzazione:

Espandi

|

A |

 A

|

Mappa

>>>>> Torna alle scelte rapide


 

Sei in: Home > Conosci la Provincia > Programmazione per lo sviluppo locale

Programmazione per lo sviluppo locale

La Provincia opera con l'obiettivo principale della creazione di sviluppo finalizzato all'occupazione e di una migliore qualità della vita delle popolazioni. Uno sviluppo però "sostenibile", che non produca cioè danni all'ambiente e consenta la conservazione delle risorse territoriali ed ambientali per le generazioni future. Uno sviluppo "solidale", nel quale i soggetti più deboli possano crescere insieme a tutta la società.
A questo obiettivo sono destinate sia le azioni nei vari settori che influenzano direttamente lo sviluppo (pianificazione territoriale, infrastrutture per la mobilità, politiche ambientali) sia tutte le risorse provinciali.
Per incrementare l'efficienza e l'efficacia della sua azione la Provincia ha puntato sull'innovazione della sua organizzazione (adozione di strumenti avanzati di razionalizzazione e di e-goverment) e su quella del sistema economico, che nella attuale fase ha bisogno di essere sostenuto, per acquisire competitività, con strumenti per innalzare il livello qualitativo e per promuovere i prodotti e i servizi locali sui mercati meno esposti alla concorrenza internazionale: aiuti allo sviluppo tecnologico, azioni di marketing territoriale, sportelli unici per snellire gli aspetti amministrativi e favorire la nascita di nuove imprese, interventi di formazione professionale.

Gli strumenti attraverso i quali la Provincia e in generale il sistema degli enti locali attuano le proprie scelte di programmazione strategica sono il Programma Provinciale di Sviluppo (PPS) ed il Patto per lo sviluppo locale (PASL).

>>>>> Torna alle scelte rapide