Calendario

maggio
lu ma me gi ve sa do
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

>>>>> Torna alle scelte rapide

Preferenze di visualizzazione

Seleziona lo stile di visualzzazione:

Espandi

|

A |

 A

|

Mappa

>>>>> Torna alle scelte rapide


 

Sei in: Home > Innovazione Tecnologica > Internet e banda larga > Progetti Wifi

logo FirenzeWimove

FirenzeWifi - Free Italia WiFi

Che cos’è? 

Il servizio FirenzeWifi permette la connessione ad Internet in modalità senza fili. Basta un telefono cellulare ed un pc portatile o uno smartphone per navigare, chattare, scambiare mail ed accedere ai servizi informativi di Provincia e Comune di Firenze. In questa fase sperimentale, tutti gli utenti hanno a disposizione ogni giorno 2 ore di tempo di navigazione e 300Mbytes di traffico.

Dove si trova? 

    Ad oggi il servizio è attivo nelle seguenti aree:

    • Firenze, Via Cavour – Via Ginori (Galleria delle Carrozze) 
    • Firenze, Palazzo Medici Riccardi (Percorso Museale)
    • Firenze, Via Cavour - Ufficio Informazioni Turistiche
    • Firenze, Via Cavour - Centro Impiego
    • Firenze, Via Cavour - UNCEM
    • Linea 1 della tramvia Firenze-Scandicci 
    • Bagno a Ripoli, Piazza della Pace
    • Bagno a Ripoli, Giardino I Ponti
    • Bagno a Ripoli, Fratellanza Popolare - Grassina
    • Bagno a Ripoli, Giardini della Resistenza - Antella
    • Bagno a Ripoli, Piazza Umberto I - Grassina
    • Barberino Val D'Elsa - Circolo Arci
    • Barberino Val D'Elsa - Piazza Palazzo Comunale
    • Barberino Val D'Elsa, Via Semifonte (Biblioteca Comunale)
    • Borgo San Lorenzo, Via Pecori Giraldi (Centro per l'Impiego)
    • Campi Bisenzio, Via Verdi (Centro per l'Impiego)
    • Fiesole, Via Sermei (Biblioteca Comunale)
    • Fiesole, Piazza Mino da Fiesole
    • Figline Valdarno, Via Garibaldi (Centro per l'Impiego)
    • Firenzuola, Via Santissima Annunziata (Biblioteca Comunale)
    • Firenzuola, Piazza Don Stefano Casini (Museo Pietra Serena)
    • Greve in Chianti, Piazza Matteotti
    • Greve in Chianti, P.za Terra Madre e P.za Angelo Vassallo
    • Greve in Chianti, Centro civico - Strada in Chianti
    • Impruneta, Biblioteca Comunale - P.zza Buondelmonti
    • Lastra a Signa, Palazzo Comunale 
    • Lastra a Signa - Piazza del Popolo - Ginestra Fiorentina
    • Lastra a Signa, Piazza Garibaldi (Centro Mostre Antico Spedale S. Antonio)
    • Lastra a Signa, Piazza Piave - Malmantile
    • Lastra a Signa, Via P. Togliatti (Biblioteca Comunale, Centro Sociale Residenziale, Sportello Unificato Servizi al cittadino, Punto PAAS presso Auser) 
    • Londa, Piazza della Repubblica
    • Londa, Piazza Umberto I
    • Pontassieve, Piazza Mosca (Centro per l'Impiego)
    • Reggello, Vallombrosa - Lo Chalet
    • Reggello, Piazza Garibaldi (Informazioni Turistiche)
    • Reggello, Impianti sportivi - Matassino
    • Reggello, Piazza Aldo Moro
    • Reggello, Piazza della Pieve dei Santi Pietro e Paolo - Cascia
    • Reggello, Piazza 4 Novembre
    • Reggello, Piazza Roosvelt
    • Rufina, campo sportivo
    • San Casciano Val di Pesa, Piazza della Repubblica 
    • San Casciano Val di Pesa, Piazza Balducci – Cerbaia 
    • San Casciano Val di Pesa, Piazza del Popolo – Mercatale
    • San Casciano Val di Pesa, Viale Corsini (Centro per l'Impiego)
    • San Godenzo, Biblioteca 
    • San Godenzo, Piazza Dante 
    • San Godenzo, Giardini comunali - Castagno d'Andrea
    • Scandicci, Castello dell'Acciaiuolo
    • Scandicci, Via Pantin (Centro per l'Impiego)
    • Scandicci, Via Roma (Biblioteca Comunale)
    • Scandicci, Piazzale della Resistenza
    • Scandicci, Piazza Piave
    • Scandicci, Piazza Matteotti
    • Scarperia, Via dei Bastioni (Sede Comune)
    • Scarperia, Palazzo Vicari
    • Sesto Fiorentino, Viale Pratese (Centro per l'Impiego)
    • Vaglia, Piazza Corsini 
    • Vaglia - Piazza Demidoff - Pratolino (Biblioteca)
    • Vicchio, Piazza della Vittoria

    Il servizio è inoltre disponibile, attraverso l’interoperabilità dei sistemi di autenticazione, anche presso gli hot-spot attivati dal Comune di Firenze e del Unione dei Comuni Circondario Empolese Val d'Elsa:

      • Empoli, Piazza della Vittoria 
      • Empoli, Piazza Farinata degli Uberti 
      • Vinci, Piazza dei Guidi 
      • Vinci, Piazza Guido Masi 
      • Montespertoli, Piazza del Popolo
      • Montespertoli, Piazza Niccolo' Machiavelli
      • Montelupo, Piazza Libertà,
      • Montelupo, Piazza dell'Unione Europea
      • Montelupo, Piazza dell'Orcio
      • Montelupo, Piazza Serafini
      • Montelupo, Via Cellini
      • Montelupo, Centro Culturale Nautilus
      • Certando, Via Boccaccio
      • Fucecchio, Piazza La Vergine
      • Fucecchio, Piazza Vittorio Veneto

      VISUALIZZA SU GOOGLE MAPS

      Come si usa?

      Trovandosi in una delle zone coperte dal servizio, con un dispositivo portatile abilitato alla connessione wireless (smartphone, tablet, notebook, ecc.), il dispositivo rileverà una rete senza fili denominata FirenzeWifi. Non c’è alcun parametro da inserire, basta scegliere la rete e connettersi; quindi, una volta connessi, aprendo il browser (Explorer, Firefox, Safari, ecc.) e caricando la propria pagina iniziale o digitando un qualsiasi indirizzo web, apparirà automaticamente la pagina di accoglienza che permetterà di effettuare la prima registrazione. Se si è già in possesso delle credenziali di autenticazione, si potrà effettuare direttamente il log-in.  

      Prima registrazione con il cellulare

      La procedura di prima registrazione è estremamente semplice e richiede l’inserimento dei seguente campi obbligatori:

      • Nome
      • Cognome
      • Numero di telefono cellulare - ATTENZIONE: il numero inserito deve essere di un operatore italiano e NON deve avere attiva la funzionalità di mascheramento del numero.

      Confermando i dati e dando il proprio consenso al trattamento dei dati personali, il sistema invita ad effettuare una telefonata dal cellulare indicato nella registrazione al numero 0554650034.

      La telefonata è gratuita e verrà terminata automaticamente dopo il primo squillo. La telefonata serve a confrontare il numero chiamante con il numero inserito nei dati di registrazione, se combaciano, le credenziali di autenticazione (Username e Password) verranno attivate e si potrà effettuare il log-in.

      La procedura di prima registrazione va effettuata una volta sola; successivamente le proprie credenziali di autenticazione saranno sempre valide.  

      E' possibile effettuare la registrazione anche collegandosi al seguente indirizzo: http://firenzewifi.provincia.fi.it/firenze/registrazione.php

      Log In

      Se si è già in possesso delle credenziali di autenticazione, dalla pagina di accoglienza si può direttamente effettuare il log-in cliccando sull’apposito link. 

      Gli utenti che si sono registrati al servizio con il cellulare dovranno inserire come "Username" il proprio identificativo utente. 

      Modifica della password

      Qualora fosse stata smarrita la password inserita nella fase di registrazione è sempre possibile modificarla autonomamente collegandosi al seguente indirizzo: http://firenzewifi.provincia.fi.it/firenze/recovery_password.php   

      Anche la procedura di modifica della password è estremamente semplice. Verrà richiesto di inserire il numero di cellulare con cui ci si è registrati al servizio e la nuova password. Confermando i dati, il sistema invita ad effettuare una telefonata dal cellulare indicato nella registrazione al numero 0554650034

      La telefonata è gratuita e verrà terminata automaticamente dopo il primo squillo. La telefonata serve a confrontare il numero chiamante con il numero inserito nei dati di registrazione, se combaciano, la nuova password verrà attivata e si potrà effettuare il log-in.

      Quanto si può navigare?

      Ogni utente registrato ha a disposizione una connessione gratuita quotidiana pari ad 2 ore di connessione effettiva con un massimo di 300Mbytes di traffico scambiato. Questo vuol dire che è possibile connettersi ad esempio 6 volte per 20 minuti, anche da aree diverse, oppure fare 2 ore di navigazione ininterrotta.   

      NOTA BENE: Se si effettuano download di grossi files ed il traffico scambiato raggiunge i 300 Mbytes, la sessione viene terminata anche se il tempo a disposizione non è scaduto. Si può in qualsiasi momento della propria connessione verificare quanto tempo rimane o quanto traffico si è scambiato andando all’indirizzo: http://hotspotwifi.provincia.fi.it 

      Questi quantitativi sono quotidiani, ciò vuol dire che alla mezzanotte di ogni giorno quanto consumato viene “ricaricato” automaticamente e si hanno di nuovo a disposizione 2 ore e 300 Mbytes di traffico. 

      La navigazione sui siti istituzionali del territorio provinciale è possibile senza limiti di tempo. A meno che le impostazioni del proprio browser non lo impediscano, l’effettuazione del log-in fa apparire una finestra pop-up che contiene un tasto da cliccare per effettuare il log-out.  

      Se la finestra non apparisse, basta andare sul seguente indirizzo: http://hotspotwifi.provincia.fi.it e cliccare il tasto di logout.  

      E’ sempre consigliabile effettuare il logout al termine dell’utilizzo del servizio 

      FAQ

      Qui la lista delle domande più frequenti

      http://firenzewifi.provincia.fi.it/firenze/faq.php

      • logo wifi metropolitana

      WiFi metropolitana e FreeItaliaWiFi

      Attraverso un accordo firmato nel febbraio del 2011 tra le Province di Firenze, Prato e Pistoia e ad un successivo accordo attuativo con il Circondario Empolese-Valdelsa, è stata costituita una rete federata per il wifi nell’area metropolitana.  

      Grazie all’interconnessione dei diversi sistemi di autenticazione, i cittadini registrati a FirenzeWifi possono navigare alle reti pubbliche dell’intera area Firenze-Prato-Pistoia con le stesse credenziali di accesso, senza ulteriori registrazioni. 

      Da ottobre 2011 la rete WiFi metropolitana è entrata inoltre a far parte del progetto nazionale "FreeItaliaWiFi" promosso da Provincia di Roma, Comune di Venezia e Regione Sardegna. Si tratta di una rete WiFi di enti pubblici diffusa a livello nazionale: l'ingresso della rete WiFi metropolitana nel progetto nazionale significa che per i cittadini registrati in Toscana sarà possibile navigare gratis non solo nelle aree WiFi pubbliche della propria provincia, ma anche in quelle di Roma, Venezia, della Sardegna e delle amministrazioni che già hanno aderito alla rete nazionale, utilizzando le stesse credenziali registrate in Toscana. Scoprile tutte sul sito di FreeItaliaWiFi.

      >>>>> Torna alle scelte rapide