Calendario

febbraio
lu ma me gi ve sa do
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 1

>>>>> Torna alle scelte rapide

Preferenze di visualizzazione

Seleziona lo stile di visualzzazione:

Espandi

|

A |

 A

|

Mappa

>>>>> Torna alle scelte rapide


 

lunedì 05 settembre 2011

PROVINCIA E COMUNE SULLA VERTENZA RASSENO. “NO AI LICENZIAMENTI, SÌ ALLA CASSA INTEGRAZIONE”

L’Assessore provinciale al Lavoro Elisa Simoni e il Sindaco di Montespertoli, Giulio Mangani chiedono all’azienda in crisi di rinunciare alla procedura di Mobilità

Salvare un’azienda storica, radicata nel territorio di Montespertoli, ed i posti di lavoro. Le istituzioni chiedono alla proprietà della Rasseno Arte del cotto Industrie S.r.l. di ripensarci. Nei giorni scorsi al tavolo dell’Unità di Crisi presso Palazzo Medici Riccardi, l’Assessore alla Formazione e Lavoro della Provincia, Elisa Simoni, e il Sindaco di Montespertoli, Giulio Mangani, hanno incontrato il proprietario dell’azienda, Luca Parretti.
Rasseno ha aperto il 12 agosto una procedura di mobilità per tutti i dipendenti, 36 lavoratori, per cessazione di attività. Nel corso del confronto è emersa l’esigenza di salvaguardare punto produttivo ed occupazione. Da qui, la richiesta avanzata  dalle istituzioni all’azienda per la trasformazione della procedura da Mobilità a Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (C.I.G.S.) con un Piano di riorganizzazione e rilancio sui mercati.

>>>>> Torna alle scelte rapide