Calendario

maggio
lu ma me gi ve sa do
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

>>>>> Torna alle scelte rapide

Preferenze di visualizzazione

Seleziona lo stile di visualzzazione:

Espandi

|

A |

 A

|

Mappa

>>>>> Torna alle scelte rapide


 

Sei in: Home > Turismo > Archivio notizie > Leggi

mercoledì 27 agosto 2014

COMUNICAZIONE ANNUALE DEI PREZZI ANNO 2015

Scade il primo ottobre 2014 la possibilità di modifica dei prezzi massimi per le strutture ricettive provinciali, che potranno entrare in vigore il 1° gennaio 2015

Si ricorda ai titolari delle Strutture Ricettive e di Agriturismo che desiderano modificare i prezzi massimi dal prossimo 1° gennaio 2015 , che entro il 1° ottobre 2014 è necessario presentare una “Comunicazione dei prezzi e delle caratteristiche della Struttura” per l'anno 2015.

Il modulo può essere scaricato all’indirizzo: http://www.provincia.fi.it/turismo/le-competenze/strutture-ricettive-e-statistiche-del-turismo/?L=0 , alla stessa pagina sono disponibili la Tabella riepilogativa della ricettività complessiva della struttura (da esporre alla reception) e i Cartellini dei prezzi (da esporre nelle camere o unità abitative).

Se invece non si vogliono modificare i prezzi non si deve presentare alcuna comunicazione, ma limitarsi ad aggiornare Tabella e Cartellini riportando il nuovo anno. Si ricorda che le variazioni dei prezzi (massimi) si possono effettuare esclusivamente 2 volte all’anno: entro 1° ottobre ed entro il 1° marzo e che i nuovi prezzi, comprensivi di tutti i servizi essenziali, (pulizia locali, cambio biancheria, fornitura energia elettrica, acqua calda/fredda, riscaldamento) sono applicabili, rispettivamente, dal 1° gennaio o dal 1° giugno successivi.

Nel caso in cui la struttura realizzi modifiche quali: Ampliamenti, aggiunta di camere, bagni, ecc., è possibile modificare i prezzi in qualunque periodo dell'anno.

La “Comunicazione prezzi” può essere:

- consegnata dal titolare dell’esercizio (o da suo incaricato munito di delega e di copia di un documento del delegante) all’Ufficio Strutture Ricettive della Provincia di Firenze, Via A. Manzoni 16 – 50121 Firenze (tel. 055.2760.552), il marted ì (ore 9 -13) e il giovedì (ore 9 -13 e 15 -17);

inviata:

- per Posta Elettronica Certificata all’indirizzo:  provincia.firenze@postacert.toscana.it 

- per email all’indirizzo: uff.turismo@provincia.fi.it  ,

- posta ordinaria o fax (0552760.560) allegando copia di un documento del titolare .

L’Ufficio è autorizzato dalla Questura di Firenze a ricevere le richieste per l’attivazione dell’invio telematico delle schede di notifica degli alloggiati, al modulo di richiesta (scaricabile all’indirizzo questure.poliziadistato.it /Firenze/articolo-6-181-375-1.htm   ) occorre allegare la Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del T.U. 445/2000 e del D.Lgs 82/2005 e rispettive norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa. copia della Licenza o della Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) e di un documento del titolare della stessa.

Si ricorda infine che l'invio della statisti ca può essere effettuato tramite INTERNET: il servizio, completamente gratuito , esonera dall’obbligo di conservare le copie cartacee dei moduli ISTAT e consente di pubblicare una breve descrizione della propria struttura sul sito www.firenzeturismo.it , con foto e fascia di prezzo.

Per informazioni è possibile chiamare i numeri 055.2760.671/025/868, inviare un fax allo 055.2760.557, una e-mail a statistica@provincia.fi.it o recarsi nella nostra sede di Via Manzoni 16, il martedì (ore 9 -13) o il giovedì (ore 9 -13 e 15 -17). 

>>>>> Torna alle scelte rapide