Calendario

maggio
lu ma me gi ve sa do
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

>>>>> Torna alle scelte rapide

Preferenze di visualizzazione

Seleziona lo stile di visualzzazione:

Espandi

|

A |

 A

|

Mappa

>>>>> Torna alle scelte rapide


 

Sei in: Home > Turismo > Documenti

Strutture ricettive e statistica del turismo

Per visualizzare e scaricare tutta la documentazione dettagliata sui Movimenti turistici e la consistenza delle strutture ricettive, clicca qui

Normativa

 

 

Regolamenti

DATI STATISTICI - REGOLAMENTO PER LA PUBBLICIZZAZIONE DEI DATI DELLA STATISTICA (ISTAT) DEL TURISMO

La rilevazione statistica del movimento dei turisti negli esercizi ricettivi è prevista dal Programma Statistico Nazionale ed è regolata dalle Direttive UE e dalle Circolari Istat ed i dati risultano essere validati in base ai controlli di qualità indicati dall’Istat, titolare della rilevazione, e dalla Regione Toscana.

La rilevazione è effettuata dall'ufficio servizi amministrativi e statistici. Responsabile dell’Ufficio e Referente Sistan del settore è il dr. Simone Raimondi.

L’Ufficio provvede alla raccolta e controllo dei dati. Fino al mese di giugno successivo all’anno di riferimento, i dati annuali devono essere considerati provvisori.

L’accesso ai dati, nel rispetto di quanto disposto dal D. L.gs n.322/89 e dal Decreto Regione Toscana n.3851 dell’8/7/05, viene regolamentato come segue:

  1. I dati vengono divulgati solo in forma aggregata, comprendente almeno tre esercizi, che deve essere garantita anche a fronte di operazioni per differenza;
  2. I dati, ancorché se provvisori, vengono divulgati solo dopo l’invio alla Regione Toscana;
  3. La Direzione Turismo, provvederà alla pubblicizzazione ufficiale sul sito Internet della Provincia e/o attraverso altre forme;
  4. Sul sito Internet saranno divulgati con cadenza trimestrale i dati del movimento dell’intera Provincia e del Comune di Firenze con la disaggregazione alberghiero/extralberghiero e per nazionalità. I dati delle Aree territoriali e degli altri Comuni saranno riportati con la disaggregazione alberghiero/extralberghiero e italiani/stranieri;
  5. Le richieste di dati con elaborazioni diverse da quelle pubblicizzate saranno accolte solo relativamente al periodo pubblicizzato e compatibilmente con le esigenze dell’Ufficio;

La consistenza delle strutture ricettive sarà aggiornata semestralmente.
Nella pubblicizzazione dei dati - pubblicazioni, presentazioni etc - deve essere riportato che la rilevazione è effettuata a cura della Provincia di Firenze - Servizi Statistici della Direzione Sviluppo Economico Programmazione e Turismo.

modelli C59 andranno, dal primo settembre 2012, sostituiti con i nuovi modelli C59 G e C59 M (potete scaricarli qui, insieme alle istruzioni per la compilazione: http://www.istat.it/it/archivio/15073). 

Il modello C59 cartaceo va compilato in duplice copia (una da trasmettere alla Provincia e una da conservare presso la struttura ricettiva per due anni); la trasmissione telematica alla Provincia esonera la struttura ricettiva dall'obbligo di conservare il modello per due anni; si ricorda che a breve la trasmissione telematica delle presenze diventerà obbligatoria.   

>>>>> Torna alle scelte rapide